COM (2017) 250

Comunicazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle Regioni sull' Istituzione di un pilastro europeo dei diritti sociali

Ente Commissione UE
Fonte Altro
n. 1
10/05/2017

thesaurus: Politiche sociali

tipologia: Unione Europea - Comunicato

La discussione sulla dimensione sociale dell'Europa si inserisce nel più ampio dibattito avviato sul futuro dell'UE27. La presente comunicazione illustra il pilastro europeo dei diritti sociali e definisce la via da seguire per la sua attuazione. La comunicazione è accompagnata da una serie di iniziative legislative e non legislative connesse all'equilibrio tra attività professionale e vita familiare, all'informazione dei lavoratori, all'accesso alla protezione sociale e all'orario di lavoro. Nella logica del pilastro, queste proposte, una volta adottate, aggiorneranno e completeranno l'azione dell'UE. Il testo del pilastro è sostenuto da un documento di lavoro dei servizi che fornisce spiegazioni più dettagliate su ciascuno dei principi e dei diritti. Per monitorare i progressi registrati in loco è stabilito inoltre un quadro di valutazione della situazione sociale , che servirà a seguire l'andamento di tendenze e risultati nei vari paesi e a fornire orientamenti strategici nel contesto del semestre europeo per il coordinamento delle politiche economiche. Per l'UE nel suo insieme il quadro di valutazione servirà anche a valutare i progressi compiuti per ottenere una "tripla A sociale".

Consulta la versione integrale

Azioni sul documento