MLPS/MEF - Decreto interministeriale 27 settembre 2017, n. 2

Riduzione contributiva di cui all'art. 6, comma 4, del Decreto-legge n. 510 del 1996 riconosciuto in favore delle imprese che stipulano o hanno in corso contratti di solidarietà ai sensi degli art. 1 e 2 del Decreto-legge 30 ottobre 1974, n. 726, convertito, con modificazioni, dalla Legge 19 dicembre 1984, n. 863, nonchè, a decorrere dall'entrata in vigore del D.lgs. 14 settembre 2015, n. 148, ai sensi dell'art. 21, comma 1, lettera c)

Ente Ministero del lavoro - Ministero delle finanze
Fonte Altro
n. 1
28/09/2017
Documenti ARLEX correlati
Allegati

thesaurus: Lavoro

tipologia: Stato - Decreto Interministeriale

Il presente decreto dispone l'applicazione di una riduzione contributiva  in favore delle imprese che stipulano, o hanno in corso,  contratti di solidarietà difensivi finalizzati ad evitare, in tutto o in parte,  il ricorso ai licenziamenti per motivi economici. La riduzione è riconosciuta nella misura del 35% della contribuzione a carico del  datore di lavoro dovuta per i lavoratori interessati alla riduzione dell'orario di lavoro in misura superiore al 20%. Lo sgravio contributivo può essere concesso per un periodo massimo di 24 mesi nel quinquennio mobile.

Consulta la versione integrale

Azioni sul documento